Parco tematico Barryland

Nuova ambientazione per un simbolo culturale svizzero

La storia del San Bernardo al centro dei nostri incontri

L’esperienza sviluppata fin dalla sua creazione consente alla Fondation Barry di collocarsi come vero e proprio centro di competenza in materia di allevamento, oltre che di interventi sociali assistiti dai San Bernardo. Questo è ciò che vogliamo mostrare in un Barryland nuovo, ampio e moderno, che sia educativo e ludico. L’attuale museo, di dimensioni un po’ limitate, lascia poco spazio alle nuove attrazioni e al crescente numero di visitatori. Per questo motivo abbiamo lanciato il nostro progetto «Parco tematico Barryland 2022-25».

Su una superficie di 25’000 m² trasmetteremo ai visitatori le nostre conoscenze sul nostro amico a quattro zampe: dai miti e dalle leggende che avvolgono i suoi 300 anni di storia, alle peculiarità del suo carattere, il San Bernardo, simbolo culturale svizzero, presenterà al pubblico le sue innumerevoli sfaccettature.

Beat Rieder, Presidente del Comitato di patrocinio e Marie-Noëlle Zen-Ruffinen, Vicepresidente del Comitato di patrocinio
Un parco unico al mondo

L’unico parco al mondo dedicato al cane San Bernardo è un luogo dove incontrare l’ambasciatore del patrimonio storico e culturale della Svizzera e icona mondiale del soccorso. Il nuovo parco a tema Barryland sarà una vetrina pubblica dedicata all’allevamento del cane dell’Ospizio del colle del Gran San Bernardo e offrirà una visita immersiva con contenuti emozionali, ludici ed educativi. Garantirà il benessere dei cani con la creazione di nuovi ed estesi parchi e farà conoscere al pubblico il cane San Bernardo nel rispetto delle sue esigenze, valorizzando al contempo l’offerta culturale, naturale e gastronomica del Vallese e della regione transfrontaliera attraverso il simbolo del San Bernardo.

Siamo davvero felici di essere parte integrante di questo meraviglioso progetto per portarlo, con il suo prezioso supporto, al successo che merita.

Nel cuore di un centro culturale e turistico

Situato a Martigny, storico crocevia dei percorsi che conducono ai passi del Sempione, della Forclaz e del Gran San Bernardo e, attraverso di essi, alla Valle d’Aosta, il futuro parco tematico Barryland potenzierà lo sviluppo di un forte polo museale nella regione d’origine dei cani San Bernardo. Il parco tematico Barryland è un’attrazione moderna, progettata per soddisfare gli standard di sostenibilità attuali e futuri, e attirerà molti visitatori nella città e nella regione, dando a queste ultime ulteriore risalto in Svizzera e all’estero.

Barry è un simbolo culturale della regione, del cantone Vallese e della Svizzera. L’identità vallesana si rifletterà nell’ambiente, immerso nel cuore della natura del territorio, e nell’offerta gastronomica proposta.

« Barry non è un eroe uscito dagli studi Marvel. Fa appello al nostro inconscio collettivo, alla nostra cultura, alla nostra storia. Per rendergli omaggio, non abbiamo voluto un’architettura ostentata, un gesto eclatante… ma piuttosto un’architettura discreta che fosse parte integrante di una topografia forte, al servizio di questa razza davvero eccezionale. Attraverso la successione degli scenari generati, o l’accostamento di atmosfere evocative di un paesaggio a noi familiare, ci consente di entrare in contatto con il mondo di Barry. »
Michael Darbellay, Architetto associato dello studio GAME assieme a Nicolas Meilland

Un’esperienza indimenticabile

Sarà possibile scoprire il San Bernardo attraverso cinque mondi tematici che ne definiscono i tratti caratteriali: Soccorritore – Amico – Star – Giocherellone – Bon Vivant.

Questi accompagneranno gli ospiti per l’intera durata della visita, assicurando un’esperienza unica e indimenticabile.

Riproduci video su capture d’écran 2021 07 27 à 14.14.50

Planning

Luglio 2019
Novembre 2019 - Settembre 2020
Da giugno a ottobre 2020
Da febbraio 2020
Aprile 2021
Giugno 2022
Luglio - novembre 2022
Dicembre 2022
Aprile 2023
Novembre 2024
Dicembre 2024

Costituzione del Comitato di patrocinio e primo incontro

Concorso di architettura: preparazione del fascicolo, costituzione della commissione e della giuria, ricerca e selezione degli studi di architettura, presentazione e selezione dei progetti

Studio di fattibilità del progetto e del relativo finanziamento

Raccolta fondi presso enti locali, istituzioni, aziende, fondazioni e sponsor

Presentazione del progetto ai media

Adeguamento del progetto preliminare e preparazione del preventivo generale consolidato

Finalizzazione del progetto definitivo

Pubblicazione ufficiale

Inizio dei lavori

Fine dei lavori

Apertura del parco

Budget e finanziamenti

Se desidera contribuire al finanziamento di questo magnifico progetto dedicato alla leggenda e all’eredità di Barry, ha diverse possibilità:

Fare una donazione a favore della realizzazione del parco tematico

IBAN : CH40 0076 5001 0413 7530 9

Associare il nome della sua azienda alla salvaguardia di un simbolo culturale svizzero attraverso una partnership.

Nel caso in cui sia interessato/-a, può contattare:
Marilyne Emery
+41 (0)58 317 77 27 30
parcbarryland@fondation-barry.ch

Grazie per il suo sostegno!