Fondation Barry

La Fondazione in breve

Fondation Barry

Nel 2005 la Fondation Barry ha rilevato lʼallevamento dei cani del Gran San Bernardo dall’omonimo ordine di canonici.

Da allora, la Fondazione è proprietaria del più antico allevamento al mondo del cane nazionale svizzero, con l’obiettivo di perpetuare la razza – che vanta oltre tre secoli di vita – nel proprio luogo d’origine e di preservare la particolare varietà dei cani dell’Ospizio. Il nostro compito è quello di trasmettere la storia e il mito di Barry alle generazioni presenti e future garantendo la conservazione delle conoscenze sull’eredità di Barry. La Fondation Barry è membro del Club Svizzero dei San Bernardo ed è riconosciuta come istituzione di utilità pubblica.

Nel 2014 la Fondation Barry ha acquisito il «Musée et Chiens du Saint-Bernard» ribattezzandolo successivamente «Barryland».

Desiderate apprendere di più sulla Fondation Barry?

Ulteriori informazioni sono disponibili qui.